4_PPC_2022

Anno|Year|Année|Jahr 2022

Ogni giorno il prodigio della vacuità, turbine che canta sul mondo. Tu dici che conosci la benedizione della sua presenza, ma con cosa costruisci la tua casa? Chan Khong (1046-1100 poeta coreano)

6-2021

Anno|Year|Année|Jahr 2021

Quel vento sei tu.. Qualche volta il destino assomiglia a una tempesta di sabbia che muta incessantemente la direzione del percorso. Per evitarlo cambi l’andatura. E il vento cambia andatura, per seguirti meglio. Tu allora cambi di nuovo, e subito di nuovo il vento cambia per adattarsi al tuo passo. Questo si ripete infinite volte, […]

12 DSCN5464

Anno|Year|Année|Jahr 2020

[…] lo strano, il senso di assurdo per l’in più, per il di troppo dell’essere. Dire che l’esistenza non è necessaria non basta. Pensare che è un evento “casuale” non basta. L’esistenza è semplicemente e assolutamente impossibile. Essere invece che niente semplicemente e definitivamente non può stare accadendo. Ma accade…Non può stare accadendo secondo la logica del potere, […]

10_VA 2019

Anno|Year|Année|Jahr 2019

Dobbiamo abituarci all’idea: ai più importanti bivi della vita, non c’è segnaletica. E. Hemingway   . . . . . . . . . . . . . .  

1 IMRDI 2018 DSCN3097

Anno|Year|Année|Jahr 2018

Sono consapevole nella mia stanza Di un amico senza forma -La posizione non lo mostra – Né lo conferma – la parola – Né il posto – è necessario che gliene dia uno? – È più gentile Un’intuizione accogliente Della sua compagnia Presenza – è la sua libertà più grande – Non c’è suono Da […]

3_VA 2017

Anno|Year|Année|Jahr 2017

E l’uomo / curvato / sull’acqua / sorpresa / dal sole / si rinviene un’ombra. (Giuseppe Ungaretti da “Vita d’un uomo”: Vanità)